Stanza luminosa

Pratica per Pompe di Calore

Il nuovo conto termico 2016, in vigore per tutto il 2020, rimborsa parte della spesa sostenuta per l’acquisto di pompe di calore, anche per la produzione di acqua calda sanitaria e anche ibridi, oltre che per sostituzione di scaldacqua elettrici con quelli a a pompa di calore: il calcolo dell’importo va ad analizzare diversi parametri, tra questi la zona climatica di residenza.

L’incentivo del Conto è calcolato secondo la formula: I a tot = Ei x Ci

dove

I a tot è l’incentivo annuo in euro;

Ci è il coefficiente di valorizzazione;

Ei è l’energia termica incentivata prodotta in un anno ed è calcolata così: Ei = Qu x (1- 1/COP), dove: COP è il coefficiente di prestazione della pompa di calore installata; Qu è il calore totale prodotto dall’impianto espresso in kWht.

Per calcolare Qu la formula è: Qu= Pn x Quf, dove: Pn è la potenza termica nominale della pompa di calore installata e Quf è un coefficiente di utilizzo dipendente dalla zona climatica, come indicato nella Tabella 6 dell’allegato II del Decreto

COSA CI SERVE PER ESPLETARE LA PRATICA?

1) DOCUMENTO DI IDENTITA’ DEL SOGGETTO RESPONSABILE (BENEFICIARIO DELL'INCENTIVO)

2) PLANIMETRIE E VISURE DELL'IMMOBILE DOVE VIENE REALIZZATO L'INTERVENTO

3) FATTURE DI ACQUISTO (citare in fattura la dicitura: Fattura per Conto Termico 2.0 - D.M. 16/022016);


4) BONIFICI ORDINARI ESEGUITI (non eseguire bonifici per detrazione fiscale o per efficienza energetica)

    LA CORRETTA DICITURA DELLA CAUSALE E': 
    “DM 16/02/2016 FATTURA 01/2017 SR RSSMRO81D10C352Y BENEFICIARIO 03076681765”
    “(rif. Decreto) + (numero/anno fattura) + (Soggetto Responsabile: Codice Fiscale di chi prende l'incentivo) + (Codice Fiscale/Partita IVA del

     Beneficiario del bonifico)”


5) CERTIFICATO DI CONFORMITA' DEL PRODUTTORE ATTESTANTE IL RISPETTO DEI REQUISITI MINIMI RICHIESTI DAL DECRETO;


6) FOTO TARGA CON MATRICOLA UNITA' ESTERNA DI OGNI POMPA DI CALORE INSTALLATA;


7) FOTO TARGA CON MATRICOLA UNITA' INTERNA DI OGNI POMPA DI CALORE INSTALLATA;


8) FOTO installazione ante-operam (foto del locale dove verrà montata l'unità interna, foto della facciata dove verrà montata l'unità esterna e foto fasi di montaggio);


10) FOTO installazione post-operam (foto dell'unità interna da lontano e vicino e foto dell'unità esterna da lontano e vicino).

© 2020 by Certificazioni APE - P.I. 03078830795

Restyling a cura di: Studio WebAlive

  • Nero Facebook Icon