Boutique Fashion

CERTIFICAZIONE ENERGETICA REGIONE LOMBARDIA

Il NOSTRO STUDIO vi propone, per singola unità immobiliare, un prezzo di €. 120,00 IVA INCLUSA (Inclusa tassa regionale di €10,00).

Gli elementi che ci contraddistinguono sono la rapidità e la sicurezza di avere un unico interlocutore che ti seguirà dall’inizio alla fine della certificazione energetica che vi contatterà immediatamente al momento della vostra richiesta.

 

La tempistica media di rilascio di un APE è di 7 giorni dal giorno del sopralluogo, tuttavia in caso di urgenze siamo in grado entro max 2/3 giorni dalla data del sopralluogo di consegnarvi l’attestato di certificazione energetica con un piccolo sovrapprezzo variabile a seconda dell’urgenza.

 

Il nostro servizio oltre ad essere rivolto a privati/aziende, è a disposizione anche di agenzie immobiliari che siano alla ricerca di un riferimento qualificato che possa intervenire in modo tempestivo; in questi casi i prezzi variano a seconda dei volumi.

 

È attivo per tutti i privati lo sconto “passaparola”; coloro che  sono già clienti, che entro 6 mesi dalla data di emissione del loro APE ci presenteranno un “amico” interessato all’attestato di certificazione energetica, riceveranno uno sconto del 10% qualora interessati a certificare un altro immobile.

Compila il modulo sottostante e ti chiameremo per fissare un appuntamento

I tuoi dati sono stati inviati con successo!

Tutte le certificazioni energetiche rilasciate dal nostro studio sono regolarmente prodotte secondo le normative vigenti e poi registrate presso il catasto energetico della Regione Lombardia. 

 

Verifica sul sito del CENED la visura del tuo certificato inserendo il codice documento (si trova in alto a destra nella pagina 1 dell'APE),  oppure inserendo i dati catastali del tuo immobile.

Devi fare un ROGITO e hai bisogno di una VARIAZIONE CATASTALE perché il tuo immobile ha una diversa distribuzione degli spazi interni?

 

COMPILA IL MODULO SOTTOSTANTE, TI CHIAMEREMO PER UN SOPRALLUOGO PER POTER EFFETTUARE UN PREVENTIVO

I casi più frequenti in cui bisogna procedere con la variazione sono:

  • Per ottenere la conformità catastale prima di un rogito. Situazione spesso risolvibile con la causale "esatta rappresentazione grafica".

  • Modifica della distribuzione di un appartamento dovuta ad una tipica ristrutturazione con spostamento di tramezzi. Ad esempio per la realizzazione di un nuovo bagno, l'eliminazione del corridoio, lo spostamento della cucina.

  • Frazionamento o fusione di unità immobiliari.

  • Cambio di destinazione d'uso. Ad esempio trasformazione di negozio in abitazione, box in cantina, soggiorno in cucina, etc.

  • Ampliamento per piano casa.

  • Creazione di nuove superfici come solai, soppalchi, terrazzi praticabili.

  • Modifica della toponomastica come indirizzo, nome del proprietario o altri dati presenti nella visura.

I tuoi dati sono stati inviati con successo!